NUOVO DISCIPLINARE SULLE SANZIONI AMMINISTRATIVE:
Inaspriti gli importi delle ordinanze/ingiunzioni in caso di mancato pagamento dopo 60 giorni dalla notifica del verbale.


Con Determinazione del Segretario Generale n. 32 del 30 gennaio 2019 è stato approvato un nuovo Disciplinare concernente l’applicazione delle sanzioni amministrative emesse dalla Camera di Commercio.
Il Disciplinare delinea la procedura seguita dall’Ente dall’emissione del verbale di accertamento all’indicazione dei criteri seguiti per la definizione dell’importo dovuto in sede di ordinanza/ingiunzione per i verbali non pagati nei 60 giorni dall'accertamento; tre le principali novità che è opportuno sottolineare:
1) Variano gli importi dovuti a titolo di spese del procedimento di notifica: sono quantificate in euro 15,00 le spese dovute nel caso in cui la trasmissione degli atti avvenga in forma telematica – quindi a mezzo PEC - ed in euro 25,00 qualora si sia resa necessaria la notifica cartacea dei provvedimenti. Si raccomanda quindi di comunicare al Registro Imprese un domicilio PEC attivo.
Confermata l’esenzione del pagamento delle spese di notifica dei verbali di accertamento per i quali viene richiesta la notifica a mani con contestuale pagamento della sanzione.
2) Decorsi 60 giorni dalla notifica del verbale aumentano gli importi dovuti a titolo di ordinanza/ingiunzione: con specifico riferimento alle sanzioni dovute per omessa o tardiva esecuzione di adempimenti concernenti il Registro delle Imprese viene indicato l’importo dell’ordinanza – aumentato e differenziato in base alla presenza di particolari criteri - in caso di mancato pagamento della misura ridotta individuata nel verbale di accertamento;
3) Viene definito un periodo transitorio per i procedimenti pendenti al 1° febbraio 2019: è ammesso il pagamento in misura ridotta per i verbali di accertamento già notificati e non pagati per i quali non è ancora stata emessa l’ordinanza. Il termine per il pagamento liberatorio è fissato al 1° aprile 2019.
Maggiori informazioni sono reperibili sul sito alla pagina dedicata alle SANZIONI AMMINISTRATIVE, dove sono disponibili la Determinazione e il Disciplinare citati.

LEGGI IL NUOVO DISCIPLINARE

SCARICA LA NEWSLETTER IN PDF

camcommpi