Con la pubblicazione della L. 27.12.2017 n. 205, che ha radicalmente modificato il D. Lgs. 5.8.2015 n. 127, il legislatore ha provveduto ad introdurre nel sistema fiscale italiano un obbligo generalizzato di fatturazione elettronica tra soggetti IVA residenti o stabiliti nel territorio italiano (B2B) e nei confronti dei consumatori finali (B2C).
La fatturazione elettronica verrà emessa in formato XML ed il destinatario della fattura dovrà registrarsi al Sistema di Interscambio (SdI) ove comunicare l'indirizzo telematico (indirizzo PEC oppure codice destinatario).
Le fatture che verranno emesse da questo Ordine Ingegneri di Pisa nei confronti dei partecipanti ai corsi di formazione dovranno avere le caratteristiche evidenziate e, pertanto, al momento dell'iscrizione ai corsi attraverso il nostro portale della Formazione Continua presente sul sito dell'Ordine, sarà necessario inserire oltre ai dati anagrafici e partita IVA, anche i dati richiesti per la fatturazione elettronica: indirizzo PEC o codice destinatario.
Cordiali saluti.

IL PRESIDENTE
Ordine Ingegneri di Pisa
(Ing. Chiara FIORE)

logo