Sono aperte le iscrizioni alla Seconda Edizione del Master di II Livello dell'Università di Pisa in "Building Information Modelling e BIM Manager" (scadenza 24 ottobre 2017).

Il Building Information Modeling è il metodo innovativo per la filiera delle Costruzioni divenuto da pochi anni una priorità strategica per il nostro Paese in conseguenza delle direttive emanate dal Parlamento Europeo sulla sua applicazione anche in Italia a partire dal settore dei lavori pubblici. Il BIM è già utilizzato e previsto dalla normativa all’estero, per il notevole risparmio di costi e tempi di realizzazione, rispetto a qualunque altro metodo tradizionale nella progettazione, costruzione e gestione di un manufatto. L’Università di Pisa è stata la prima in Italia a sviluppare venti anni fa un'attività di ricerca e formazione specifica sul BIM.

Il percorso formativo e professionale del Master è strutturato per insegnare a lavorare secondo le innovative metodologie e tecniche del Building Information Modeling. Infatti, l’improvvisa necessità di queste nuove competenze e figure professionali e la loro urgenza per la filiera delle costruzioni, richiede l’acquisizione di competenze specifiche, oggi in grado di offrire numerosi sbocchi occupazionali, presso Studi professionali, Imprese e Aziende del settore delle costruzioni e dei componenti, Istituzioni, Enti appaltanti, Amministrazioni Pubbliche. Nella nuova edizione, per la prima volta, oltre ai moduli sulle strutture e l’edilizia, è previsto, anche un percorso di approfondimento sulle infrastrutture viarie e dei trasporti.

Il Master insegna in modo operativo e individuale l'utilizzo delle più diffuse risorse software e le procedure legate alle figure e al managment del BIM. La metodica sviluppata offre, inoltre, conoscenze e criteri interpretativi efficaci per orientare gli iscritti nel panorama italiano dove coesistono: risorse tecniche e logiche commerciali, procedure consolidate e iniziative spontanee, prescrizioni di legge e normative volontarie; competenze oggettive e certificazioni autoreferenziate.

La presenza di 50 iscritti, l’offerta di tirocini da parte di soggetti pubblici e privati superiore al numero degli allievi, le assunzioni avvenute prima della conclusione delle lezioni, gli eventi nazionali e internazionali fra i quali la lectio magistralis tenuta dall’ideatore del BIM il Prof. Charles Eastman, hanno caratterizzato il successo della prima edizione.

Seconda Edizione. Posti disponibili: 50. Costo: 2300 Euro (sono previste alcune esenzioni e agevolazioni). Scadenza iscrizioni 24 ottobre 2017.
Periodo di svolgimento: dal 9/11/2017 al 25/10/2018 (escluso il mese di Agosto). Lezioni: un giorno a settimana (giovedì) 9.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00. Sede: Università di Pisa. Ore 480 così articolate: 352 ore di lezioni ed esercitazioni 120 ore di tirocnio. CFU 60.

per tutte le informazioni specifiche sui contenuti del Master: www.unibim.it
per la procedura di iscrizione: https://www.unipi.it/index.php/master/dettaglio/2967


Logo Università di Pisa